fbpx

Zero pareti da rompere, zero sporco o polvere, zero operai fra i piedi: ‘sostituzione infissi senza opere murarie’ è la soluzione ideale per chi non vuole rischiare di avere casa sotto sopra per i lavori

Chissà quante volte hai pensato che è giunto da tempo il momento di procedere con la sostituzione delle finestre..

Poi l’incubo dei lavori in casa, della polvere, dello smaltimento delle vecchie finestre, di rompere muri ti ha letteralmente bloccato!

Ti capisco benissimo!

Ed è proprio per le persone come te, quelle cioè che temono di ritrovarsi in casa sporco, muratori e polvere, ho pensato di dar vita alla formula “sostituzione infissi senza opere murarie”.

Si tratta di una formula speciale che previene ogni forma invasiva di intervento sulle murature e che ti garantisce il massimo del risultato anche se le tue finestre sono molto vecchie.

Funziona tutto in 10 semplici passaggi:

» Come primo passaggio i tuoi vecchi infissi saranno staccati dal telaio originale, non prima però di aver preso tutte le precauzioni possibili per evitare di sporcare o creare disagi di qualsiasi genere;

» Dal momento in cui verranno tolte le tue vecchie finestre per installare quelle nuove passeranno 30 minuti, questo per evitare escursioni termiche eccessive;

» Tolti i vecchi infissi, i cardini, la cinghia e il cassonetto, inizia la sostituzione finestre senza opere murarie. Sul vecchio telaio viene posizionato quello nuovo in modo provvisorio, per la verifica delle misure. Se ce ne fosse bisogno sarà poi limato in loco;

» Su tutto il perimetro applicheremo una fascia di spugna auto-espandente, che isola termicamente l’ambiente interno;

» Il nuovo telaio verrà fissato su quello vecchio con viti provvisorie, per verificarne la piombatura su tutti i lati;

» Saranno verificati i fori per il fissaggio e il telaio verrà installato definitivamente;

» La sostituzione finestre senza opere murarie continuerà poi con il montaggio delle ante, delle maniglie e con la chiusura degli infissi;

» L’ultimo passo sarà l’applicazione del nuovo cassonetto e della cinghia, con le finiture dell’infisso nuovo;

» Appena terminato il lavoro, sarà compito della squadra composta da due montatori pulire l’infisso e riordinare l’attrezzatura;

» La sostituzione finestre senza opere murarie si concluderà con un grattacapo in meno: se lo vorrete infatti i vecchi infissi li smaltiamo noi.

» La posa in opera è certificata, quindi controllata da ente terzo.

Vuoi saperne di più sulla posa in opera certificata?
Leggi i seguenti articoli:
> Perché la Posa Certificata delle Finestre garantisce prestazioni superiori?
https://www.windor.it/posa-certificata-delle-finestre/
> Posa in opera certificata serramenti e finestre: ecco come stanno le cose
https://www.windor.it/posa-opera-certificata-serramenti-finestre-stanno-le-cose/

Archiexpo

Sostituzione finestre senza opere murarie: vuoi sapere ancora di più?
Scrivimi tramite Whatsapp al numero 3791447831 oppure compila i campi del seguente modulo, così potrai anche ottenere la consulenza video telefonica dei nostri tecnici:

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

San Giorgio Jonico – TARANTO
Via Amilcare Cipriani km 0,800 z.i.

(+39) 099 8110951

Privacy Policy Cookie Policy

Newsletter

Iscrivendoti alla nostra Newsletter, riceverai novità, aggiornamenti e consigli sul mondo delle finestre.
iscriviti per ricevere le notizie più importanti
Copyright © 2020 Windor S.R.L. | P. IVA 02361920735 | Marketing e Comunicazione a cura di Imprenditori di Successo + Studiosoft + G. Musolino

ATTENZIONE

Per la tua e nostra sicurezza riceviamo solo su appuntamento.