fbpx

Windor Infissi Taranto | Porte | Finestre

  • Chiamaci: 099 811 0951

Davvero esiste un modo per sostituire le finestre in casa senza essere invasi da polvere, rumori e senza danni per mobili e murature?

Ora che non sopporti più spifferi, sbalzi termici e che soprattutto vuoi risparmiare energia in casa, hai finalmente preso la decisione di sostituire le vecchie finestre!

Ma al tempo stesso sei preso dallo sgomento alla sola idea che la tua casa possa essere invasa da operai, rumori, polveri e rischi per mobili e suppellettili.

Sei letteralmente terrorizzato anche dalla spesa che già immagini di dover sostenere per i danni alle pareti come conseguenza della rimozione dei vecchi infissi.

E se la casa è piccola e la famiglia è numerosa, c’è anche il rischio di vivere interi giorni di disagio nel condividere i tuoi spazi con gente sconosciuta!

Per questo motivo, in tanti mi chiedono se sia possibile sostituire le finestre senza opere murarie.

Ecco la buona notizia: assolutamente SI!

Prenditi qualche secondo e scopri come può essere facile rimuovere i vecchi infissi e installare i nuovi senza rischi né disagi per te e la tua famiglia.

Per prima cosa, devi aver cura di rivolgerti a professionisti che lavorano con metodo, progettando nel dettaglio l’intervento, e che quindi possono garantirti un lavoro pulito e veloce.

Come sostituire le vecchie finestre senza intervenire sulla muratura?

Per ottenere un lavoro ben fatto e non rischiare problematiche future, ci sono degli accorgimenti da prendere.

La sostituzione di infissi senza opere murarie è un intervento delicato ed è importante affidarsi a professionisti certificati.

Se desideri un risultato all’altezza delle tue aspettative, cioè una casa più confortevole e sicura grazie a infissi isolanti, è fondamentale che ogni fase venga eseguita in base ad un rigido protocollo operativo.

La corretta posa in opera incide per il 75% sul risultato finale.

A chi rivolgersi per sostituire le finestre senza opere murarie?

Se vuoi sostituire i tuoi vecchi infissi senza danni o rischi per la tua casa, quello che ti consiglio di fare è affidarti ad un metodo comprovato e a professionisti certificati.

Diffida di chi ti parla genericamente di posa a regola d’arte o di chi trascura dettagli strategici come una progettazione accurata in base alle esigenze di ogni stanza e un piano dei lavori elaborato su misura.

Non un semplice preventivo dunque, ma un piano dettagliato contenente tutte le indicazioni per sostituire i tuoi vecchi infissi senza opere murarie.

Così non perderai tempo inutilmente con gente improvvisata, ma soprattutto non commetterai errori e non sprecherai soldi.

Noi di Windor utilizziamo il metodo Finestre Senza Pensieri:

» I tuoi vecchi infissi saranno staccati dal telaio originale, non prima però di aver preso tutte le precauzioni possibili per evitare di sporcare o creare disagi di qualsiasi genere;

» Dal momento in cui verranno tolte le tue vecchie finestre per installare quelle nuove passeranno 30 minuti, questo per evitare escursioni termiche eccessive;

» Tolti i vecchi infissi, i cardini, la cinghia e il cassonetto, inizia la sostituzione finestre senza opere murarie. Sul vecchio telaio viene posizionato quello nuovo in modo provvisorio, per la verifica delle misure. Se ce ne fosse bisogno sarà poi limato in loco;

» Su tutto il perimetro applicheremo una fascia di spugna auto-espandente, che isola termicamente l’ambiente interno;

» Il nuovo telaio verrà fissato su quello vecchio con viti provvisorie, per verificarne la piombatura su tutti i lati;

» Saranno verificati i fori per il fissaggio e il telaio verrà installato definitivamente;

» La sostituzione finestre senza opere murarie continuerà poi con il montaggio delle ante, delle maniglie e con la chiusura degli infissi;

» L’ultimo passo sarà l’applicazione del nuovo cassonetto e della cinghia, con le finiture dell’infisso nuovo;

» Appena terminato il lavoro, sarà compito della squadra composta da due montatori pulire l’infisso e riordinare l’attrezzatura;

» La sostituzione finestre senza opere murarie si concluderà con un grattacapo in meno: se lo vorrete infatti i vecchi infissi li smaltiamo noi.

» La posa in opera è certificata, quindi controllata da ente terzo.

Grazie al metodo Finestre Senza Pensieri e a infissi Finstral, la sostituzione dei tuoi vecchi infissi sarà solo un piacevolissimo ricordo che trasformerà la tua casa in un’oasi di comfort e benessere

sostituzione infissi senza opere murarie