fbpx

Windor Infissi Taranto | Porte | Finestre

  • Chiamaci: 099 811 0951

Sconto in fattura infissi nonostante il blocco, come fare?

come risparmiare il 50% per acquistare nuove finestre

E’ ancora possibile usufruire dello sconto in fattura infissi? Ecco la buona notizia che potrebbe rendere felici un bel po’ di persone.

La domanda è: sei hai già prenotato un lavoro in edilizia libera, è possibile fruire ancora dello sconto in fattura infissi? O rischi la penalizzazione con lo stop definito dal Governo?

Per tale tipologia di lavori, lo sconto 50% vede la sua principale criticità nel concetto di definizione di “inizio lavori”.

Si tratta di lavori, infatti, che nella maggior parte dei casi iniziano e finiscono lo stesso giorno.

Quindi ora che succede  a seguito dello stop del Governo?

Si attende una modifica del decreto che attualmente non è certa.

In teoria, se la modifica dovesse passare e se tu hai già versato un acconto per l’inizio dei lavori, dovresti riuscire a usufruire dello sconto in fattura infissi.

L’importante è essere in grado di dimostrare di aver attivato l’avvio dei lavori entro una determinata data attraverso un contratto o con un bonifico bancario.

Diversamente, dovresti anticipare di tasca propria anche il 50% per il quale avresti dovuto aver diritto allo sconto in fattura. E poi recuperare l’importo con le detrazioni in dichiarazione dei redditi (laddove possibile) negli anni successivi.

Nell’immediato lo stop allo sconto in fattura si traduce in una beffa per quanti hanno sottoscritto con anticipo un contratto o hanno versato un acconto per i lavori in questione.

La buona notizia

La buona notizia è che, con la conversione in legge del decreto Milleproroghe (dl 198/2022), la comunicazione per la cessione del credito e lo sconto in fattura ottengono una proroga al 31 marzo 2023.

Allo stesso tempo sono state accolte le richieste di ANGAISA e di altre associazioni del comparto edilizio in direzione di un’ulteriore proroga fino al 2024.

Che dire? Ci piace essere ottimisti. 

Vuoi saperne di più? Richiedi GRATIS la speciale Guida Finestre Senza Pensieri

Come ribadito più volte, i tradizionali venditori sono i peggiori consiglieriNon dovresti mai fidarti delle loro parole, perché spesso e volentieri sono consigli di parte con cui provano a spingerti a venderti i propri prodotti.

Ti suggerisco invece di acquisire tutte le informazioni chiave in maniera autonoma: ciò ti renderà libero di valutare correttamente sia chi hai di fronte sia il prodotto che stai acquistando.

Ecco perché ho messo a punto un documento gratuito e facilmente consultabile, anche se non sei un esperto o un tecnico. Fa parte del mio metodo Finestre Senza Pensieri. 

Ho sintetizzato in poche pagine tutte le informazioni salienti in una GUIDA GRATUITA che puoi richiedere compilando il modulo contatti che trovi in fondo a quest’articolo.

guida finestre senza pensieri

Richiedila adesso

Richiedi subito gratis la Guida semplice per sapere quali infissi acquistare, anche se non sei un esperto!

La guida nasce per soddisfare una serie di risposte ai tanti dubbi, con semplicità e soprattutto con chiarezza tecnica.

L’obiettivo è guidarti nell’acquisto, descrivendo in maniera semplice e lineare le principali caratteristiche, sperando di chiarirne aspetti poco noti.

Richiedila adesso GRATIS!
Compilare il seguente modulo contatti per ottenerla SUBITO:

    Condividi:

    Facebook
    Twitter
    Pinterest
    LinkedIn