fbpx

Windor Infissi Taranto | Porte | Finestre

  • Chiamaci: 099 811 0951

Restyling zona Living con Porte stile industrial: il caso di una villa signorile a Taranto

Grazie alla collaborazione dell’arch. Mariella Pedone dello studio Acrom, abbiamo rivoluzionato gli interni di questa villa meravigliosa, procedendo con un restyling completo della zona living

Il proprietario della villa signorile oggetto dell’intervento di restyling della zona living aveva la necessità di rinnovare e rendere più funzionale i suoi spazi.  Grazie alla preziosa collaborazione dell’arch. Mariella Pedone dello studio Acrom, siamo intervenuti rivoluzionandone completamente i contenuti stilistici e tutti i risvolti pratici in fatto di fruizione di questa area molto vissuta.

La scelta del cliente

La decisione è stata quella di intervenire in modo radicale. Per cui il restyling della zona living è subito iniziato con la divisione dalla zona notte mediante l’installazione di porte Garofoli della collezione Climb. L’ attenzione si è poi concentrata nell’inserimento di vetrate di ampie dimensioni, quale elemento separatore tra la cucina e il salone. Ciò ha dato vita ad una serie di dettagli di notevole pregio estetico. Inoltre hanno rappresentato la soluzione ideale per separare gli spazi senza soluzione di continuità, consentendo alla luce di passare tra i diversi ambienti.

Restyling zona Living

9204_3
9204_1
9204_6
9204_5
9204_4
9204_2
9204_3 9204_1 9204_6 9204_5 9204_4 9204_2

La particolarità dello stile industrial

Nato negli anni Cinquanta insieme al concetto di loft, ovvero il recupero di magazzini e aree industriali a uso abitativo, lo stile industriale ha saputo conquistare anche il mondo dell’interior design. Caratterizzato da forme minimali e dall’abbinamento dell’essenza del legno con la matericità del metallo, questo stile ben si presta per appartamenti moderni, soprattutto per gli open space molto ampi e luminosi.

Vuoi saperne di più?

Compila il modulo contatti che trovi qui di seguito e riceverai senza impegno tutte le informazioni utili a riguardo.

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn