fbpx

Windor Infissi Taranto | Porte | Finestre

  • Chiamaci: 099 811 0951

Nuove finestre a metà prezzo: risparmia il 50% con Ecobonus

Scopri come puoi avere le tue nuove finestre a metà prezzo e beneficiare dell’ecobonus che prevede importanti detrazioni fiscali

Grazie all’ecobonus introdotto dallo Stato, ora puoi acquistare le migliori nuove finestre a metà prezzo. Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impegno!

Sono Gianluca Caputo, amministratore delegato di Windor e oggi ti voglio parlare di questa straordinaria opportunità dedicata a tutti coloro vogliono trasformare la propria casa in un’oasi di comfort sostituendo i vecchi infissi pagandoli a metà prezzo.

L’ecobonus statale permette infatti di acquistare nuove finestre a metà prezzo grazie al meccanismo delle detrazioni fiscali.

L’utilizzo di questi incentivi non solo ti consente di risparmiare sulla spesa complessiva, ma contribuisce anche al risparmio energetico nel tempo.

Vediamoli in dettaglio, uno per uno:

1) Bonus Casa o Ristrutturazione 2024:  

Immagina di poter dare un volto nuovo alla tua casa senza dover affrontare l’impresa di una ristrutturazione completa. Con il Bonus Casa 2024, tutto ciò diventa possibile.

Questo incentivo è progettato per chi desidera una sostituzione senza complicazioni, offrendo una detrazione del 50% su una spesa massima di 96.000€.

Il bello? Puoi distribuire questa detrazione in 10 comode annualità. Se stai pensando a un cambiamento senza grandi complicazioni, questo è il bonus su cui puntare.

Riassumendo:

    • Adatto anche senza una ristrutturazione completa.
    • Detrazione del 50% su una spesa massima di 96.000€, distribuita in 10 anni.
    • Scadenza: 31 dicembre 2024.
    • Consigliato per chi desidera una sostituzione senza complicazioni.

2) Ecobonus 2024:  

Ogni tanto, tutti desideriamo un cambiamento che vada oltre l’aspetto estetico. Ecco dove entra in gioco l’Ecobonus 2024. Questo incentivo non solo ti offre una detrazione del 50%, ma ti permette anche di contribuire alla riqualificazione energetica della tua casa.

Con una detrazione massima di 120.000€, spalmata in 10 anni, puoi rendere la tua casa energeticamente efficiente e stilisticamente moderna.

Se sogni un’abitazione che ti fa risparmiare sulle bollette energetiche, questo Ecobonus è la risposta giusta.

In breve:

    • Valido per vari interventi, inclusa la sostituzione di infissi.
    • Detrazione del 50% su un massimo di 120.000€, spalmata in 10 anni.
    • Scadenza: 31 dicembre 2024.
    • Ideale per chi punta a una riqualificazione energetica.

Quali spese possono rientrare nell’Ecobonus?

Rientrano tutti quegli investimenti complementari agli infissi che consentono di migliorare l’efficienza energetica della tua casa ed in particolare:

  • Infissi esterni
  • portoncini d’ingresso;
  • persiane, avvolgibili, cassonetti e scuri (se installati contemporaneamente alle finestre);
  • zanzariere;
  • tende da sole orientate verso sud.

Vuoi saperne di più?

Compila il modulo che trovi qui sotto e riceverai senza impegno tutte le informazioni utili a riguardo.

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn