fbpx

Scopri qual è il più grande showroom di infissi e dove comprare finestre Finstral in Puglia e, nello stesso tempo, risparmiare fino al 50% grazie all’Ecobonus

Lo showroom Windor è tra i più grandi e assortiti punti vendita e consulenza dove comprare finestre Finstral in Puglia e pagarle la metà: si trova precisamente nella zona industriale di San Giorgio Jonico, contrada Baronia, via Amilcare Cipriani km 0,800.

Più propriamente, si tratta di un Concept Store.
E’ stato inaugurato lo scorso 12 febbraio 2020.
Viene scrupolosamente e quotidianamente sanificato e organizzato in base alle disposizioni anti-Covid.

Articolato su due piani, offre una panoramica completa di soluzioni in fatto di infissi, oltre ad un nutrito staff di consulenti tecnici, in grado di offrire un servizio di consulenza completo e puntuale. 

E’ il risultato di un lavoro di analisi e di orientamento al cliente lungo 7 anni: non più il classico negozio ma un punto di riferimento accompagnato da grandi marchi in grado di offrire soluzioni e certezze durevoli nel tempo in fatto di bellezza, benessere, comfort, risparmio energetico per le case dei pugliesi.

Perciò, se ti stai chiedendo dove comprare finestre Finstral in Puglia e pagarle la metà, questo è il posto giusto.

L’ecobonus statale permette infatti di acquistare nuove finestre a metà prezzo grazie al meccanismo della “cessione del credito”.

Proprio così: cedendo il credito a Windor, hai finalmente la possibilità di pagare solo la metà del costo dei nuovi infissi perché lo Stato ti offre la possibilità di detrarre il 50% in 10 anni..

In pratica e senza mezzi termini, tu spendi solo la metà.

In cosa consiste lo sconto 50%?

Si tratta di una detrazione d’imposta pari al 50% del costo in fattura sostenuto per la sostituzione dei vecchi infissi e l’installazione con POSA IN OPERA CERTIFICATA di moderni serramenti isolanti ai fini del maggior risparmio energetico.

C’è anche la possibilità di ottenere uno sconto immediato in fattura sul totale da pagare a fronte della cessione del credito in favore dell’azienda esecutrice dei lavori.

Come ottenere lo sconto 50% in fattura per sostituire i vecchi infissi

Per prima cosa devi affidarti a tecnici esperti, specializzati e certificati che operano secondo standard UNI 111673 e dotati di patentino di montaggio.

Poi devi decidere tra due principali modalità:

  1. Puoi recuperare il tuo credito ecobonus dall’Irpef dovuta,
  2. puoi richiedere uno sconto immediato in fattura.

La finalità dell’operazione deve riguardare l’efficientamento energetico della tua casa.

Quali spese possono rientrare nell’Ecobonus?

Rientrano tutti quegli investimenti complementari agli infissi che consentono di migliorare l’efficienza energetica della tua casa ed in particolare:

  • Infissi esterni
  • portoncini d’ingresso;
  • persiane, avvolgibili, cassonetti e scuri (se installati contemporaneamente alle finestre);
  • zanzariere;
  • tende da sole orientate verso sud.

Vuoi saperne di più?
Compila la scheda che trovi qui di seguito e riceverai senza impegno tutte le informazioni utili a riguardo.

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

San Giorgio Jonico – TARANTO
Via Amilcare Cipriani km 0,800 z.i.

(+39) 099 8110951

Privacy Policy Cookie Policy

Newsletter

Iscrivendoti alla nostra Newsletter, riceverai novità, aggiornamenti e consigli sul mondo delle finestre.
iscriviti per ricevere le notizie più importanti

Copyright © 2020 Windor S.R.L. | P. IVA 02361920735 | Marketing e Comunicazione a cura di Imprenditori di Successo

ATTENZIONE

Per la tua e nostra sicurezza riceviamo solo su appuntamento.