fbpx

Windor Infissi Taranto | Porte | Finestre

  • Chiamaci: 099 811 0951

Bonus infissi 2020, ecco chi ne ha diritto e chi no

La detrazione fiscale per il cambio delle finestre può passare dal 50 al 110%: scopri se hai diritto al bonus infissi 2020

Il Bonus infissi 2020 può variare dal 50 fino al 110% del costo della sostituzione delle finestre, in virtù della detrazione fiscale introdotta del decreto rilancio.

Facciamo una volta per tutte chiarezza su come funzionano le detrazioni in questione e su chi ne ha diritto.

Caso 1: sostituzione solo degli infissi

Per chi si limita alla semplice sostituzione, il Bonus infissi e finestre 2020  prevede una detrazione del 50% del costo (non più al 65% come succedeva fino a qualche tempo fa) per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2021.

Caso 2: ristrutturazione

In questo caso, il Bonus infissi e finestre 2020 sale al 110% se la sostituzione dei serramenti viene effettuata in un periodo compreso tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021, in contemporanea ad uno di questi 3 interventi:

  1. Isolamento termico (cappotto termico) della parte esterna dell’edificio, per un minimo del 25% della superficie disperdente lorda complessiva;
  2. Sostituzione, nei condomini, della caldaia con impianti centralizzati per il riscaldamento a condensazione o a pompa di calore;
  3. Sostituzione, nelle case unifamiliari, di impianti di climatizzazione invernale con impianti per il riscaldamento, raffrescamento o per l’acqua calda a pompa di calore.

Quindi se ad esempio vivi in condominio e sostituisci i serramenti contestualmente ad uno di questi 3 lavori, hai diritto ad ottenere Bonus infissi e finestre 2020 nella misura del 110%.

Tutto questo però a patto che, con detti interventi:

  • tu abbia prodotto il risultato di aumentare l’efficienza energetica per un valore corrispondente ad almeno 2 classi,
  • anche gli altri condomini abbiano deciso di eseguire lavori di efficientamento energetico (cappotto termico su almeno un quarto del fabbricato) o cambio della caldaia.

Vuoi saperne di più?
Compila la scheda che trovi qui di seguito e riceverai senza impegno tutte le informazioni utili a riguardo.

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn