fbpx

Windor Infissi Taranto | Porte | Finestre

  • Chiamaci: 099 811 0951

In arrivo dagli USA finestre solari che si attivano con un click

finestre solari

finestre solari

Le finestre solari sono il futuro delle nostre abitazioni. Con un interruttore potremo gestire luce e ombra

Scegliere quanta luce far entrare in casa attraverso un interruttore. È un po’ come se entrassimo in una stanza e premessimo il bottone per accendere la luce, quella artificiale, esattamente come siamo abituati a fare da sempre. In questo caso però si parla di controllo della luce naturale. Nessun super potere, nessun potere divino. Pura e semplice tecnologia, fatta di finestre solari all’ultimo grido. On e Off, più luce, meno luce. Un po’ come utilizzare delle tapparelle elettriche, tutto però gestendo una finestra.

Queste nuove finestre solari sono l’ultimo sviluppo portato avanti da un progetto dell’American Chemical Society, con il coordinamento del professore Jeremy Munday. Un progetto pubblicato dalla rivista scientifica ACS Photonics.

Cosa fanno queste nuove finestre solari? Più o meno ciò che cercano di fare tutte le altre, vale a dire creare energia ed essere in grado di cambiare colore a seconda della giornata e delle condizioni meteo. È ovvio che per una vita più sostenibile, nostra e del nostro amato pianeta, tutto ciò che concerne il mondo delle finestre solari deve essere indirizzato verso il risparmio energetico. E quindi sulla possibilità che le finestre agiscano come dei pannelli fotovoltaici.

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Queste finestre solari quindi consentono di avere maggiore luce nel momento in cui la giornata là fuori è grigia, o al contrario creare un po’ di penombra nelle assolate giornate estive. Ma non come desiderano loro. Come vorremo noi. Questa è la discriminante principale del progetto del prof. Munday rispetto alle altre finestre solari, che gestiscono in modo autonomo il loro adattamento in base alle radiazioni solari che le investono, luminose e termiche. In pratica di solito le finestre solari sono in funzione sempre.

Nel caso che si sta studiando all’American Chemical Society invece, sarà l’uomo ad attivarne il funzionamento, con un comodo interruttore. Cosa che sarà utile anche per aumentare la propria privacy nei momenti più opportuni, senza abbassare tapparelle di nessuna sorta. E il vetro si potrà oscurare anche nelle giornate di pioggia.

Ovviamente queste finestre solari non hanno solo il compito di schermare, ma producono anche energia pulita in grado di alimentare luci, elettrodomestici e piccoli dispositivi elettronici a costo zero. Il futuro è in arrivo, e le finestre entreranno nelle nostre case dalla porta principale!

Richiedi adesso maggiori informazioni. Siamo a tua disposizione.
Chiama ora lo 0998110951 oppure utilizza il seguente form di contatto:

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

 

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn