Interveniamo in 24 ore!

Finestre in pvc al posto di quelle in legno per eliminare rumori e spifferi

Riporto il caso di Giuseppe che ha sostituito i vecchi infissi in legno installando nuove finestre in pvc con sistema “Finestre Senza Pensieri” e Posa in Opera Certificata

Prima di decidere di installare Finestre in pvc al posto di quelle in legno, ho esaminato a lungo il caso di Giuseppe che lamentava problemi di infiltrazioni d’aria e rumori provenienti dalla strada.

Il suo appartamento è in effetti esposto particolarmente ai frastuoni urbani, per cui bisognava trovare una soluzione efficace e definitiva. Giuseppe era stanco della situazione per cui si è proceduto con la consueta circospezione.

Per prima cosa dunque ho effettuato un sopralluogo preliminare insieme ai miei tecnici con i quali ho monitorato la situazione mediante una serie di sistemi elettronici di rilevazione delle problematiche, permettendomi così di giungere ad una quantificazione delle criticità.

Dopodiché ho sottoposto al cliente una soluzione in grado di bilanciare estetica e funzionalità, secondo le sue esigenze. Così, dopo aver individuato le finiture adeguate anche al tipo di arredamento, con Giuseppe abbiamo deciso di installare nuove Finestre in pvc al posto di quelle in legno con il sistema Finestre Senza Pensieri, l’unica formula in Italia con TRIPLICE GARANZIA DI RISULTATO PER 30 ANNI, per avere la certezza che i nuovi infissi saranno sempre come il primo giorno!

Inoltre, l’installazione delle Finestre in pvc al posto di quelle in legno è stata eseguita con Posa in Opera Certificata (e quindi NON con la classica posa a regola d’arte o qualificata che lascia il tempo che trova) che permette un monitoraggio anche da ente esterno (Istituto IFT di Rosheneim).

Vuoi saperne di più?
Richiedi adesso maggiori informazioni GRATIS e SENZA IMPEGNO!

PRENOTA subito, GRATIS e senza impegno un sopralluogo accurato da parte dei nostri tecnici che ti forniranno un quadro preciso della situazione e delle possibili soluzioni ai tuoi problemi:

* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!