Categorie: Testimonianze dei clienti

Eliminare rumori e spifferi in casa: missione compiuta in casa Palagiano!

I signori Palagiano desideravano una casa silenziosa e confortevole.. Detto, fatto! Ecco come ci siamo riusciti in meno di 3 mesi e senza opere murarie

La priorità dei signori Palagiano di eliminare rumori e spifferi in casa ci è stata chiara sin dal primo momento.

Appena giunti in showroom, la prima cosa che ci hanno detto è stata questa: "In casa abbiamo un problema di spifferi dalle finestre e di molti rumori provenienti dalla strada. Abbiamo a disposizione solo il sabato e la domenica per riposare, per cui siamo in cerca di una soluzione che renda la nostra casa confortevole e silenziosa quanto prima. Chiaramente l'estetica ci interessa, ma la prima cosa da fare è questa: vogliamo una casa confortevole e silenziosa".

Una volta chiarita la questione da affrontare, abbiamo concordato immediatamente un sopralluogo tecnico accurato con una delle nostre 6 squadre di esperti.

Giunti sul posto, la situazione ci è stata altrettanto chiara: non sarebbe stato facile eliminare rumori e spifferi in casa, considerate le problematiche legate agli elevati flussi del traffico e all'esposizione diretta dell'abitazione agli agenti atmosferici (che a volte sono anche molto violenti).

Compiuti i rilievi con l'accuratezza che ci distingue, abbiamo analizzato il caso dei signori Palagiano sin nei minimi dettagli, soprattutto in considerazione del fatto che i telai dei vecchi infissi erano davvero malconci e che c'era bisogno di intervenire in profondità per risolvere alla radice i problemi riscontrati.

Come sempre, non ci siamo persi d'animo e abbiamo deciso di riprogettare tutti i sistemi di isolamento per eliminare qualsiasi infiltrazione e isolare acusticamente l'abitazione dal mondo esterno.

Costantemente in collaborazione con i nostri tecnici, abbiamo individuato i vari modelli di finestre in base al rilevamento tecnico dei decibel fatti in strada e alla definizione delle questioni estetiche.

Così, il grande giorno è arrivato: abbiamo installato nuovi infissi Finstral ad alte prestazioni con formula Finestre Senza Pensieri, il primo e unico sistema in Italia che, per 30 anni, garantisce case più confortevoli, luminose e sicure, senza opere murarie e in meno di 3 mesi.

La sintesi di tutto questo ce la raccontano i signori Palagiano in questo video:

https://www.youtube.com/watch?v=AE4O1Rung7U&feature=youtu.be

Desideri anche tu eliminare spifferi e rumori in casa?
Vuoi metterci alla prova?
Fino al 31 dicembre 2019, puoi richiedere GRATIS:
✅ un sopralluogo da parte di tecnici qualificati e certificati
✅ una consulenza tecnica approfondita
✅ il Bonus Casa!
Visita il sito ==> www.finestresenzapensieri.it

Desideri maggiori informazioni?
Chiama allo 0998110951 oppure compila SENZA IMPEGNO il seguente form di contatto:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

finestre belle e anti-rumore

Finestre belle e anti-rumore: il caso della famiglia D’Onghia a Grottaglie

Giovani, preparati e con le idee molto chiare, ci hanno chiesto di trasformare il proprio appartamento in una casa bella e silenziosa in meno 3 mesi e senza opere murarie: ecco come ci siamo riusciti

La famiglia D'Onghia è venuta trovarci in showroom diversi mesi fa, chiedendoci di poter vedere finestre belle e anti-rumore.. Avevano già le idee molto chiare, per cui siamo andati dritti al punto.

Così, dopo i convenevoli di rito, ci siamo seduti ad ascoltare le loro esigenze. A parlare, ha iniziato la moglie con queste parole: «Da quando ci siamo trasferiti in questa nuova casa, 3 cose ci sono subito balzate agli occhi e cioè il fatto che abbiamo:

  • degli infissi bruttissimi,
  • ambienti sempre troppo caldi in estate e troppo freddi inverno,
  • un sacco di rumori provenienti dalla strada.

Il nostro desiderio è invece quello di avere una casa più confortevole, più silenziosa, conferendo agli ambienti una dominante bianca che ne esalti l'architettura e lo stile pulito.

Vogliamo però risultati concreti, non semplici finestre belle e anti-rumore.

Anzi, a dire la verità, prima di venire da voi, siamo stati anche da altri rivenditori, ma nessuno si è rivelato mai veramente disposto a fornirci delle precise garanzie di risultato per iscritto in tal senso.

Tutti promettono bellezza e resistenza, ma nessuno garantisce per iscritto risultati certi su un orizzonte temporale medio lungo.

Sappiamo che invece voi, non solo siete bravissimi a risolvere problematiche come le nostre, ma date anche soprattutto delle precise garanzie nel tempo. Potete aiutarci a risolvere i nostri problemi?».

La situazione dunque ci è parsa subito molto chiara, quindi la prima cosa che abbiamo fatto è precisare che, come da loro già intuito, non è sufficiente installare finestre belle e anti-rumore per ottenere il risultato di una casa confortevole, bella e silenziosa senza opere murarie e in meno di 3 mesi.

Gli interventi da fare sono molteplici, a partire da una verifica accurata di tutte le problematiche a carico dell'appartamento, specialmente nei punto più sensibili, come soglie passanti, telai, tipologia di muratura e punti deboli dell'appartamento.

Fatto ciò, abbiamo provveduto a riprogettare tutti i sistemi di scambio termico interno/esterno e tutti gli interventi in dettaglio da avviare per eliminare ogni fonte di dispersione termica.

Infine, con i nostri tecnici,  dopo aver affrontano anche le problematiche relative ai numerosi rumori provenienti dal traffico veicolare stradale, abbiamo individuato i modelli di infissi secondo le specifiche dei due ragazzi: quindi le finestre belle e anti-rumore così tanto desiderate sono diventate una realtà!

Abbiamo infatti installato nuovi infissi Finstral ad alte prestazioni con formula Finestre Senza Pensieri, il primo e unico sistema in Italia che, per 30 anni, garantisce case più confortevoli, luminose e sicure, senza opere murarie e in meno di 3 mesi.

La sintesi di tutto questo ce la raccontano i signori D'Onghia in questo video:

https://www.youtube.com/watch?v=t01dkVgxhjY&feature=youtu.be

Desideri anche tu finestre belle e anti-rumore?
Vuoi metterci alla prova

Fino al 31 dicembre 2019, puoi richiedere GRATIS:
✅ un sopralluogo da parte di tecnici qualificati e certificati
✅ una consulenza tecnica approfondita
✅ il Bonus Casa!
Visita il sito ==> www.finestresenzapensieri.it

Desideri maggiori informazioni?
Chiama allo 0998110951 oppure compila SENZA IMPEGNO il seguente form di contatto:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

a Statte, una vecchia villa anni 60 diventa una favola di casa, confortevole e sicura

Ecco come lo studio di progettazione e architettura d'interni Gruppo Cactus ha restituito luce e valore a questa vecchia casa in stile americano, incrementandone la protezione contro i ladri, tutto questo senza alterare lo stile originario!

Ho intervistato l'architetto Massimo Milano e il designer Giammaria Zilio del Gruppo Cactus per chiedere loro in che modo sono riusciti a trasformare una vecchia villa in una favola di casa, sita nella zona residenziale di Statte, un piccolo borgo in provincia di Taranto.

Massimo e Giammaria hanno coinvolto Windor in questa straordinaria opera di recupero e valorizzazione di una villa di oltre 400 mq in stile americano, nascosta tra la vegetazione di un giardino curato e rigoglioso.

L'esigenza prioritaria è stata quella di rispondere ad un elevato bisogno di sicurezza e protezione contro ladri e malintenzionati, data l'ampiezza dei vani finestra e degli ambienti distribuiti tra i più piani dell'immobile e data la presenza di ragazzi e bambini.

L'altro desiderio da soddisfare è stato quello di elevare al massimo il comfort abitativo sia ri-progettando il rapporto con gli spazi cucina e zona letto sia installando una tipologia di finestre in grado di isolare alla perfezione gli ambienti dall'esterno, soprattutto in corrispondenza delle aree più soleggiate o più esposte agli agenti atmosferici.

Infine, si è reso necessario restituire luce e valore a quanto di buono era stato fatto in precedenza, esaltando la magnifica relazione con gli ambienti esterni, avendo cura di non alterare l'architettura originaria di questa casa da favola e di non perdere di vista il bisogno di sicurezza e protezione.

In questo video ho provato a sintetizzare il fantastico intervento del Gruppo Cactus che ha trasformato un'anonima villa in una casa da favola:

https://www.youtube.com/watch?v=HSv-O2xnDL4

L'egregio lavoro portato a termine dallo studio di progettazione e architettura d'interni Gruppo Cactus ha consolidato lo stile originario, conferendo un'impronta retrò a soggiorno e cucina, re-distribuendo gli spazi in funzione delle specifiche utilità (cabine armadio, servizi confortevoli, camere funzionali) e salvaguardando il bisogno di sicurezza e persino di vivacità legati agli ambienti dedicati ai ragazzi.

Grande cura è stata riservata anche agli infissi per i quali è stata scelta una formula in grado di:

  • preservare lo stile architettonico originario
  • assicurare più sicurezza e protezione contro ladri e malintenzionati
  • garantire più comfort abitativo ed isolamento termico

L'installazione degli infissi è avvenuta con formula Finestre Senza Pensieri, il sistema n. 1 in Italia che garantisce case più confortevoli, luminose e sicure in meno di tre mesi e senza opere murarie.

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Il risultato dell'immenso lavoro di ri-progettazione si è tradotto in una casa da favola silenziosa, confortevole, sicura e protetta, nonostante gli ampi spazi dedicati alle finestre.

Come accennavo, il lavoro di ri-progettazione è stato eseguito dallo studio Cactus, fondato dall'arch. Massimo Milano - che ne ha curato la parte creativa, compositiva e progettuale - e dal designer Giammaria Zilio - che ne ha supervisionato tutti gli aspetti gestionali e commerciali -.

Le peculiarità di questo studio di progettazione e architettura d'interni, veri e propri artigiani del design, sono diverse e tutte molto affascinanti.

Cactus è infatti uno studio su strada, aperto ai bisogni e alle idee di chiunque abbia voglia di ripensare i propri spazi, di restituire funzionalità agli spazi domestici e di esprimere la propria personalità attraverso la casa.

Il loro punto di forza sta nel riuscire a re-interpretare gli spazi secondo le moderne logiche di vivibilità e di qualità della vita. Per questo Cactus riesce bene nel combinare le esigenze pratiche del cliente con i desideri più arditi in fatto di architettura ed estetica visiva.

Sensibilità, efficacia e fantasia è la triplice modalità d'intervento caratteristica dello Studio Cactus. Chiama allo 099 222 0271 o visita la pagina Facebook del Gruppo Cactus per saperne di più.

Desideri maggiori informazioni?
Chiama allo 0998110951 oppure compila SENZA IMPEGNO il seguente form di contatto:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Come eliminare la muffa in casa

Muffa in casa: ecco come la famiglia Peluso l’ha eliminata per sempre

Se anche tu hai problemi di muffa in casa, e, nonostante vari tentativi, non sei riuscito ancora a liberartene, questa testimonianza può aiutarti a eliminarla per sempre

La muffa in casa è diretta conseguenza della formazione continua di condensa sulle finestre e sui muri. Cinque anni fa, la famiglia Peluso doveva dare avviare una ristrutturazione del proprio appartamento, ma era indecisa sul da farsi riguardo il problema della muffa sui muri. Come già spiegato in altri casi, la muffa costituisce un serio pericolo per la salute di tutti, specie se sono presenti bambini e anziani, notoriamente soggetti più vulnerabili e delicata. Se lasciata per troppo tempo sui muri, la muffa in casa può causare asma e infiammazioni alle vie respiratorie ed estendere la propria presenza fungina anche ad aree più vaste delle pareti. Essa si forma a causa di un eccesso di umidità negli ambienti, per questo è molto probabile che si manifesti nei bagni, nelle camere da letto o in cucina. In queste zone, infatti, la percentuale di umidità è più elevata a causa dei vapori e della maggiore permanenza umana. Per contrastare questo fenomeno, ho sempre consigliato di areare frequentemente i locali in modo da ridurre i livelli di umidità presenti. Ma il fenomeno della muffa in casa può accentuarsi in presenza di frequenti fenomeni di condensa sulle finestre, associati in inverno da un errato andamento delle isoterme a carico degli infissi, frutto di un difetto di scelte appropriate e di un cattivo stato dei materiali. I signori Peluso infatti lamentavano proprio questo tipo di problema: la presenza di condensa sulle finestre e ambienti tendenzialmente freddi in inverno, non appena i termosifoni venivano spenti. Così, su consiglio di alcuni loro amici, i signori Peluso hanno deciso di rivolgersi a noi per risolvere il problema della muffa in casa per sempre. Ne è subito seguito un sopralluogo che ha confermato le problematiche a carico dei serramenti e di una loro errata installazione, eseguita diversi anni fa. Una volta fornite tutte le evidenze tecniche per risolvere definitivamente il problema, i signori Peluso ci hanno affidato il prezioso incarico di installare i nuovi infissi nella loro meravigliosa casa ristrutturata. L'installazione è stata eseguita con formula Finestre Senza Pensieri, l'unico sistema in Italia che Garantisce per 30 anni case più luminose, sicure e confortevoli in meno di 3 giorni e senza opere murarie. L'installazione delle nuove finestre ha trasformato la loro casa in un'oasi di comfort e benessere. La sintesi di tutto questo ce la raccontano i signori Peluso in questo video: https://youtu.be/dFg_Ef_4XiE Desideri maggiori informazioni? Chiama allo 0998110951 oppure compila SENZA IMPEGNO il seguente form di contatto:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Finestre ad arco isolanti e sicure per una villa a Taranto

L'obiettivo principale del cliente è stato garantirsi una casa fresca in estate e calda in inverno e protetta contro ladri e malintenzionati

Abbiamo da poco completato l'installazione di finestre ad arco isolanti per la chiusura di una veranda in una villa a Taranto in una zona residenziale.

L'esigenza principale del cliente è stato quello di garantirsi una casa fresca in estate e calda in inverno e un aumento della protezione contro intrusioni da parte di ladri e malintenzionati

La realizzazione di finestre ad arco isolanti è molto complessa e richiede macchinari particolari in quanto hanno la caratteristica di presentare nella parte superiore un arco che può essere a sesto acuto, ribassato o, più frequentemente, a tutto sesto. 

Si tratta di un elemento architettonico che caratterizza l'edilizia italiana da tempi antichissimi e che affascina soprattutto per la possibilità di conferire maggiore spaziosità e luminosità alle stanze. Le finestre ad arco infatti consentono di far penetrare una quantità di luce maggiore negli ambienti. Inoltre migliorano l'impatto visivo di strutture semplici e squadrate.

Per le specifiche caratteristiche della struttura, è necessario garantire che la stessa conservi le stesse prestazioni anche dopo moltissimi anni..

Devi sapere infatti che, più le finestre sono grandi e complesse dal punto di vista strutturale, più sono soggette agli attacchi esterni da parte di agenti atmosferici e dai micro cedimenti invisibili all'occhio umano. Ogni piccolo cedimento invisibile dell'infisso provoca una progressiva ed ineluttabile riduzione delle sue performance, con il risultato che, dopo qualche anno, le prestazioni di isolamento termico e acustico perderanno il proprio valore iniziale.

Perciò, se l'obiettivo è assicurare una casa calda in inverno e fresca in estate, protetta da ladri e malintenzionati, è necessario innanzitutto che l'installazione sia effettuata con POSA IN OPERA CERTIFICATA in quanto garantisce prestazioni migliori dal punto di vista del risultato.

Serramentisti e rivenditori senza scrupoli invece, non potendo/dovendo garantire alcunché (se non il prodotto in sé) si limitano ad installare infissi mediante semplice posa in opera "a regola d'arte" che non offre alcuna garanzia in particolare.

La POSA IN OPERA CERTIFICATA invece assicura la MASSIMA GARANZIA possibile (specie su questo tipo di particolare infisso che per natura è pesante e complesso dal punto di vista architettonico) grazie alla costante VIGILANZA di un organo esterno (IFT di Rosenheim) su tutte le fasi dell'installazione contemplate da un disciplinare preciso e circostanziato.

Per il raggiungimento degli obiettivi del cliente di avere una casa confortevole e sicura, abbiamo applicato il sistema Finestre Senza Pensieri, l'unica formula in Italia con TRIPLICE GARANZIA DI RISULTATO, per avere la certezza che i nuovi infissi saranno sempre come il primo giorno! SCOPRI DI PIU' ==> http://finestresenzapensieri.it/

Vuoi saperne di più?
Richiedi adesso maggiori informazioni GRATIS e SENZA IMPEGNO!

PRENOTA subito, GRATIS e senza impegno un sopralluogo accurato da parte dei nostri tecnici che ti forniranno un quadro preciso della situazione e delle possibili soluzioni ai tuoi problemi:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Finestre in pvc al posto di quelle in legno per eliminare rumori e spifferi

Riporto il caso di Giuseppe che ha sostituito i vecchi infissi in legno installando nuove finestre in pvc con sistema "Finestre Senza Pensieri" e Posa in Opera Certificata

Prima di decidere di installare Finestre in pvc al posto di quelle in legno, ho esaminato a lungo il caso di Giuseppe che lamentava problemi di infiltrazioni d'aria e rumori provenienti dalla strada.

Il suo appartamento è in effetti esposto particolarmente ai frastuoni urbani, per cui bisognava trovare una soluzione efficace e definitiva. Giuseppe era stanco della situazione per cui si è proceduto con la consueta circospezione.

Per prima cosa dunque ho effettuato un sopralluogo preliminare insieme ai miei tecnici con i quali ho monitorato la situazione mediante una serie di sistemi elettronici di rilevazione delle problematiche, permettendomi così di giungere ad una quantificazione delle criticità.

Dopodiché ho sottoposto al cliente una soluzione in grado di bilanciare estetica e funzionalità, secondo le sue esigenze. Così, dopo aver individuato le finiture adeguate anche al tipo di arredamento, con Giuseppe abbiamo deciso di installare nuove Finestre in pvc al posto di quelle in legno con il sistema Finestre Senza Pensieri, l'unica formula in Italia con TRIPLICE GARANZIA DI RISULTATO PER 30 ANNI, per avere la certezza che i nuovi infissi saranno sempre come il primo giorno!

Inoltre, l'installazione delle Finestre in pvc al posto di quelle in legno è stata eseguita con Posa in Opera Certificata (e quindi NON con la classica posa a regola d'arte o qualificata che lascia il tempo che trova) che permette un monitoraggio anche da ente esterno (Istituto IFT di Rosheneim).

Vuoi saperne di più?
Richiedi adesso maggiori informazioni GRATIS e SENZA IMPEGNO!

PRENOTA subito, GRATIS e senza impegno un sopralluogo accurato da parte dei nostri tecnici che ti forniranno un quadro preciso della situazione e delle possibili soluzioni ai tuoi problemi:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Parete divisoria a vetro per separare cucina e soggiorno

Barbara ha un bellissimo soggiorno che però vuol separare dalla cucina conferendo nello stesso tempo continuità ai due ambienti: ho risolto così

Un po' di tempo fa, Barbara mi ha contattato perché aveva bisogno di una parete divisoria a vetro per separare due ambienti senza però creare una frattura tra gli stessi.

Prima di contattarmi, era stata indirizzata da amici e conoscenti presso vari rivenditori di porte, ma nessuna delle proposte di questi l'ha mai entusiasmata perché tutti si sono limitati a proporre infissi senza interpretare correttamente le sue esigenze.

Così, è venuta da me. L'ho ascoltata attentamente e abbiamo deciso di fissare subito un sopralluogo a casa sua per verificare la sussistenza o meno di taluni requisiti per realizzare il suo sogno. 

Analizzato a fondo il problema, ho capito che il tipo di parete divisoria a vetro per separare cucina e soggiorno doveva necessariamente risolvere i seguenti problemi:

  1. garantire più privacy per chi si trova nei due ambienti;
  2. isolare gli odori della cucina;
  3. conferire sufficiente luminosità alle due aree;
  4. assicurare un senso di continuità tra cucina e soggiorno.

Così le ho proposto una parete divisoria a vetro in grado di contemperare tutte queste esigenze.

Detto, fatto!

Dopo aver concordato con Barbara una serie di dettagli cromatici e di finiture, ho provveduto ad installare una soluzione in grado di garantire:

  • LUMINOSITA' AGLI AMBIENTI
  • SENSO DI CONTINUITA' TRA SOGGIORNO E CUCINA
  • ELEGANZA DELLE FINITURE
  • PRIVACY

Ora la sua casa sembra addirittura più grande e il sogno di Barbara è finalmente realizzato!

Chiama allo 0998110951 oppure compila il form qui in basso per richiedere maggiori informazioni ed approfittare della competenza tecnica del nostro staff per sapere come ottenere tutti questi vantaggi  in casa tua!

a casa di Enrico, ho eliminato spifferi e rumori con queste finestre isolanti

Grazie a Finestre Senza Pensieri con triplice garanzia, ho rivoluzionato questa casa rendendola ancora più graziosa e confortevole

Enrico è venuto a trovarmi in negozio alcuni mesi fa lamentando il problema di una casa sempre fredda in inverno e bollente in estate. In particolare, mi ha spiegato che si tratta di un attico in cui era diventato difficile vivere a causa della persistenza degli spifferi nelle giornate di vento, umidità e rumori provenienti dal traffico. Questi problemi gli hanno fatto spendere un sacco di soldi in bollette di luce e gas a causa dell'utilizzo continuo di termosifoni e condizionatori, praticamente perennemente accesi. Ciò era dovuto alla presenza di infiltrazioni d'aria (spifferi) dalle finestre che causavano enormi dispersioni termiche sia in inverno che in estate. Le infiltrazioni infatti sono imputabili principalmente a 3 motivi:
  1. finestre installate male;
  2. infissi di scarsa qualità;
  3. sistema di isolamento deteriorato.
In quanto al primo e al secondo punto, ho sempre ribadito il fatto che non è sufficiente acquistare delle ottime finestre per risolvere questo tipo di problemi, ma occorre che il venditore ti garantisca il risultato grazie ad una posa in opera certificata, cioè costantemente vigilata da ente esterno. Nel caso di una posa in opera a regola d'arte o qualificata, non c'è nessuno che controlla. L'unica speranza che rimane in questi casi è affidarsi alla fiducia verso chi vi ha venduto gli infissi e ad un minimo di buon senso. Purtroppo però sappiamo bene tutti quanto speranza e fiducia abbiano così poco valore al mondo d'oggi. E' sempre meglio affidarsi invece a chi fornisce precise garanzie. In quanto al terzo punto, chi vende finestre in genere si preoccupa solo di sostituire i vecchi infissi, trascurando tutto il resto. Nel mio caso, invece, ritengo prioritarie le questioni relative all'isolamento termico e acustico, per cui, oltre a proporre le migliori finestre certificate esistenti al mondo, mi preoccupo di installarle con posa in opera certificata ed eliminazione accurata di tutti i ponti termici, fonti invisibili di dispersione termica. A casa di Enrico dunque ho provveduto ad eliminare spifferi e rumori con finestre isolanti di alta qualità e sistema di installazione Finestre Senza Pensieri, l'unico in Italia a garantire 3 volte il risultato atteso grazie anche anche alla posa in opera certificata. Enrico oggi gode di una casa confortevole, silenziosa e ben protetta da spifferi, caldo estivo e freddo invernale, con la conseguenza di dover accendere sempre più raramente i sistemi di riscaldamento o di condizionamento. Tutto ciò si è tradotto anche in un considerevole abbattimento delle spese per bollette di luce e gas! Infatti, Enrico oggi può risparmiare il 50% sulle bollette energetiche! Hai anche tu problemi problemi di spifferi e rumori come Enrico? Allora, METTIMI ALLA PROVA E PRENOTA SUBITO UN SOPRALLUOGO GRATUITO E SENZA IMPEGNO direttamente a casa tua con i nostri migliori tecnici certificati in fatto di infissi! Solitamente offriamo questa possibilità solo a chi ci conosce e ci apprezza da tempo, ma voglio estendere questa possibilità anche a te affinché tu possa renderti conto della differenza che c'è tra un rivenditore di infissi generico e una squadra di professionisti specializzati e certificati! PRENOTA subito, GRATIS e senza impegno un sopralluogo accurato da parte dei nostri tecnici che ti forniranno un quadro preciso della situazione e delle possibili soluzioni ai tuoi problemi.

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Infissi pvc non pellicolati: la testimonianza di Silvia e Vincenzo

ad Erchie, Silvia e Vincenzo avevano un sogno: costruire una villetta indipendente con molte finestre che durassero a lungo senza "spellicolarsi". Missione compiuta!

Silvia e Vincenzo hanno da poco completato la realizzazione della propria villetta indipendente a Erchie, un piccolo borgo della provincia di Brindisi. Hanno da sempre desiderato una casa tutta loro con tanto verde e tante finestre, per questo si sono rivolti ad un tecnico che ha disegnato una casa su misura e con tanto spazio. Il tecnico in questione ha poi confermato loro che "una casa con tante finestre ha bisogno infatti di infissi in grado di durare nel tempo perché devono rimanere il più possibile belli e funzionali come il primo giorno", perciò la giovane coppia si è rivolta a noi di Windor dopo una lunga ricerca tra numerose proposte di rivenditori. Silvia e Vincenzo hanno avuto le idee chiare sin dal primo giorno, richiedendo infissi in pvc NON pellicolati, cioè senza quella tipica pellicola di rivestimento che ne determina la finitura. Infatti, nel mercato degli infissi in pvc, è facile imbattersi in finestre che presentano un corpo di un colore e un rivestimento di un altro colore (caratterizzato da sottile pellicola) che ne determina il tipo di finitura richiesta. Con il passare del tempo, però, questo sottile strato di pellicola può venir meno, determinando il fenomeno cosiddetto dello "spellicolamento", con gravi conseguenze sul piano estetico e della durabilità. Per questo, Silvia e il suo compagno hanno fatto una richiesta molto precisa: hanno chiesto infissi in pvc NON pellicolati! Così, dopo essersi recati nel nostro punto vendita, abbiamo mostrato loro un campione che evidenziava il fatto che i nostri infissi in pvc non sono pellicolati, ma prodotti in maniera "co-estrusa", cioè telaio, finitura e guarnizione escono dal macchinario in un unica soluzione, senza pellicole di finitura sul profilo scelto. Una volta soddisfatti delle evidenze fornite, Silvia e Vincenzo ci hanno affidato il prezioso incarico di installare i nuovi infissi nella loro bellissima casa nuova. Così, abbiamo dato il via ai lavori: i tecnici si sono messi al lavoro. Si è proceduti alacremente con i sopralluoghi e il lungo lavoro di progettazione. Poi il raccordo con gli installatori che nel frattempo hanno provveduto a risolvere anche i problemi creati da altri. Il grande giorno è arrivato. Posatori, tecnici, installatori e verificatori sono pronti. La squadra ha lavorato all'unisono sotto il coordinamento di Massimo, tecnico con esperienza ultra-ventennale nel settore infissi e una formazione che si rinnova ogni tre mesi. Tutto il resto ce lo racconta Silvia in questo video: Desideri maggiori informazioni? Chiama allo 0998110951 oppure compila SENZA IMPEGNO il seguente form di contatto:

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!

Così casa mia è diventata un’oasi di comfort e mi fa risparmiare il 50% sulle bollette

Casa di Andrea era sempre gelida in inverno e rovente in estate, per questo spendeva un patrimonio per riscaldarla o raffreddarla. Ma adesso ha risolto così

Oggi ti parlo del caso di Andrea: la sua famiglia abita al diciannovesimo piano di un condominio della periferia di Taranto.

Fino a due anni fa, la sua famiglia aveva 3 grossi problemi:
1) un'incredibile quantità di spifferi e di infiltrazioni di aria e di acqua dalle finestre
2) una casa sempre fredda in inverno e rovente in estate
3) elevati consumi di gas e luce.

I primi due problemi erano particolarmente urgenti da risolvere in considerazione del fatto che il loro figlio è un bimbo molto piccolo che
occorre proteggere dai continui sbalzi termici, dagli spifferi e dalle conseguenze di queste due cose messe insieme.

Il fatto di avere una casa fredda in inverno e calda in estate costringeva i genitori ad un utilizzo smodato dei termosifoni e dei condizionatori, praticamente perennemente accesi.

Così, nei mesi invernali, non potendo tenere accesi i termosifoni 24 ore su 24, il piccolo si raffreddava per via del fatto che l'appartamento si gelava subito dopo averli spenti.
E di notte, bastava che si scoprisse un pochino per prendere tutto il freddo nel quale la casa sprofondava.

In estate, le cose andavano ancora peggio.
Infatti, i condizionatori erano continuamente accesi nel tentativo di stemperare l'eccesso di calore nell'appartamento.

Anche in questo caso, il bimbo risentiva dell'aria quasi sempre viziata e degli sbalzi termici tutte le volte che andava sul balcone oppure quando usciva da casa.

Come se non bastasse, l'eccessivo ricorso ai termosifoni e ai climatizzatori produceva un consumo incredibile di energia con conseguenti bollette insostenibili e costose.

Andrea nel frattempo aveva intuito perfettamente che tutti questi problemi erano causati dall'incapacità delle vecchie finestre di proteggere la casa dal vento, dal freddo e dal caldo a causa del loro basso potere isolante.

Così, informandosi su Internet, aveva provato ad ovviare al problema inserendo delle guarnizioni aggiuntive ma la situazione sembrava immutata.

In un secondo momento, aveva pensato anche di ricorrere ai cosiddetti "doppi infissi" ma aveva subito capito che si sarebbe trattato di una spesa inutile che avrebbe peraltro alterato l'estetica del suo appartamento.

Stanco della situazione, ha iniziato a fare un giro tra i vari rivenditori di infissi alla ricerca di una soluzione economica o di qualcuno che gli risolvesse i problemi in casa.
Ma ha incontrato solo gente che puntava a vendergli qualcosa o ad offrirgli un banale preventivo, senza cioè calarsi nei suoi panni e affrontare tecnicamente il problema.

A quel punto ha capito che era inutile perdere ancora altro tempo e ha deciso di rivolgersi alla mia azienda, Windor.
Qui ha incontrato Luca, uno dei consulenti personali presenti nelle sedi di Taranto e Crispiano che ha iniziato a porre le giuste domande al fine di comprendere seriamente il problema.

Infatti, la sostituzione delle finestre in sè non avrebbe risolto radicalmente i problemi di Andrea, ma li avrebbe solo temporaneamente tamponati.

Come sempre ho avuto modo di ribadire, in linea di principio, tutte le finestre possono isolare più o meno un appartamento, ma quel che conta davvero è il modo con cui viene affrontato e risolto il problema e soprattutto il tipo di garanzia nel tempo che si dispone in relazione all'intervento.

Perciò, anche in questo caso, prima di prospettare la tipologia di infissi da installare, Luca, supportato dallo staff di tecnici interni all'azienda, ha esaminato le problematiche a fondo con un sopralluogo mirato.

Ne è venuto fuori che il problema non era solo prodotto dalla finestra ma anche dalla tipologia di posa in opera e dalla presenza diffusa di ponti termici che determinano le dispersioni termiche che sono alla base di una casa fredda in inverno e rovente in estate.

Prospettata la soluzione, si è passati alla scelta estetica ed infine al tipo di intervento da effettuare.

Andrea oggi gode di una casa confortevole e luminosa.
Nel video spiega proprio come il suo appartamento sia diventato caldo in inverno e fresco in estate, con la conseguenza di dover accendere sempre più raramente i sistemi di riscaldamento o di condizionamento.

Tutto ciò si è tradotto anche in un considerevole abbattimento delle spese per bollette di luce e gas! Infatti, Andrea oggi può risparmiare il 50% sulle bollette energetiche!

In poche parole, Andrea ha scelto per la sua casa la formula Finestre Senza Pensieri, il sistema con triplice garanzia per sostituire i propri vecchi infissi con posa in opera certificata e controllata da ente esterno.
Tale formula gli garantisce il mantenimento delle prestazioni delle sue nuove finestre per almeno 30 anni!

https://www.youtube.com/watch?v=S8Mwi9mcF2U 

Hai anche tu problemi un problema simile a quello di Andrea?
Allora, METTIMI ALLA PROVA E PRENOTA SUBITO UN SOPRALLUOGO GRATUITO E SENZA IMPEGNO direttamente a casa tua con i nostri migliori tecnici certificati in fatto di infissi!

Solitamente offriamo questa possibilità solo a chi ci conosce e ci apprezza da tempo, ma per voglio estendere questa possibilità anche a te solo per questo mese!

PRENOTA subito, GRATIS e senza impegno un sopralluogo accurato da parte dei nostri tecnici che ti forniranno un quadro preciso della situazione e delle possibili soluzioni ai tuoi problemi.

Non perderti il prossimo aggiornamento. Iscriviti adesso alla newsletter!